Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd (SZOB)
Categories
Casa > Notizie > Contenuto

I bambini con autismo hanno elevati livelli di ormoni steroidei nell'utero, afferma Studio

Cambridge, Regno Unito (Scicasts) - I bambini che sviluppano in seguito l'autismo sono esposti a livelli elevati di ormoni steroidei (ad esempio testosterone, progesterone e cortisolo) nell'utero, secondo gli scienziati dell'Università di Cambridge e dello Statens Serum Institute di Copenhagen, in Danimarca . Il risultato può aiutare a spiegare perché l'autismo è più comune nei maschi rispetto alle femmine. Tuttavia, i ricercatori avvertono che non dovrebbe essere usato per schermare la condizione.

Il team di ricercatori, guidati dal professor Simon Baron-Cohen e dal dott. Michael Lombardo a Cambridge e dal professor Bent Nørgaard-Pedersen in Danimarca, ha utilizzato circa 19.500 campioni di liquido amniotico conservati in una biobanca danese da individui nati tra il 1993-1999. Il liquido amniotico circonda il bambino nell'utero durante la gravidanza e viene raccolto quando alcune donne scelgono di avere un'amniocentesi intorno alle 15-16 settimane di gravidanza. Questo coincide con un periodo critico per lo sviluppo precoce del cervello e la differenziazione sessuale, e consente quindi agli scienziati di accedere a questa importante finestra dello sviluppo fetale. I ricercatori hanno identificato campioni di liquido amniotico da 128 maschi successivamente diagnosticati con una condizione di spettro autistico e li hanno confrontati con le informazioni di un registro centrale di tutte le diagnosi psichiatriche in Danimarca.

All'interno del liquido amniotico i ricercatori hanno esaminato quattro ormoni chiave "steroidi sessuali" che sono sintetizzati, passo dopo passo, da quello precedente. Hanno anche testato il cortisolo ormone steroideo che si trova al di fuori di questa via. I ricercatori hanno scoperto che i livelli di tutti gli ormoni steroidei erano altamente associati tra loro e, soprattutto, che il gruppo di autismo aveva in media livelli più alti di tutti gli ormoni steroidei, rispetto a un gruppo di confronto maschile in genere in via di sviluppo. I risultati dello studio sono stati pubblicati il ​​3 giugno sulla rivista Molecular Psychiatry.

Il professor Baron-Cohen ha dichiarato: "Questo è uno dei primi biomarcatori non genetici che è stato identificato nei bambini che sviluppano l'autismo. In precedenza sapevamo che l'elevato testosterone prenatale è associato a uno sviluppo sociale e linguistico più lento, a una migliore attenzione ai dettagli ea più tratti autistici. Ora, per la prima volta, abbiamo anche dimostrato che questi ormoni steroidei sono elevati nei bambini con diagnosi clinica di autismo. Poiché alcuni di questi ormoni sono prodotti in quantità molto più elevate nei maschi che nelle femmine, questo può aiutarci a spiegare perché l'autismo è più comune nei maschi ".


Contattaci
Indirizzo: HK: 6/F, Fo Tan Industrial Centre, Au Pui Wan St 26-28, Fo Tan, Shatin, Hong Kong Shenzhen: 8F, edificio Fuxuan, n. 46, East Heping Rd, Longhua New District, Shenzhen, PRC Cina
Telefono: +852 6679 4580
 Fax:
 Posta elettronica:smile@ok-biotech.com
Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd.(SZOB)
Share: