Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd. (SZOB)
Categories

    Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd. (SZOB)

    HK Agg.gi: 6 / F, Fo Tan Industrial Center, 26-28 Au Pui Wan St, Fo Tan, Shatin, Hong Kong

    Cina continentale Aggiungi: 8F, Edificio Fuxuan, No. 46, East Heping Rd, Longhua New District, Shenzhen, PRC Cina

    Email: nicole@ok-biotech.com

    smile@ok-biotech.com

    Web: www.ok-biotech.com

    Tel: +852 6679 4580

Tu sei qui: Casa > Notizie > Contenuto

Ganciclovir, 82410-32-0, intermedi & chimica Fine

Edit: Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd. (SZOB)    Date: Sep 09, 2015

FDA approva il ganciclovir orale 82410-32-0 come preventivo di retinite CMV

ROCHESTER, N.Y.—Treatment opzioni per la complicazione oculare più comune nei pazienti di AIDS, retinite da citomegalovirus (CMV), ha ricevuto una Spinta nel mese di dicembre con l'approvazione della Food and Drug Administration di capsule 82410-32-0 ganciclovir (Cytovene, Syntex) come il primo trattamento di prevenzione per la malattia di avvistare-minacciosa.

Come questa approvazione aiuterà gli optometristi il gestore di retinite da CMV può dipendere in parte come completare una storia medica che può suscitare da pazienti, ha detto Gabrielle Bodnar, MD, uno specialista della retina al Genesee Valley Eye Institute qui.

Ganciclovir 82410-32-0 è attualmente utilizzato come terapia di mantenimento della retinite da CMV in persone con AIDS; questi pazienti sono più suscettibili alla malattia quando loro conteggi CD4 scendono sotto 100. Quando il CMV invade la retina, la forma di lesioni, che causano il deterioramento della visione. Se non trattata, la retinite da CMV può portare alla cecità.


Pubblicato il mese scorso negli archivi di Oftalmologia i risultati indicano che una combinazione di 82410-32-0 ganciclovir e foscarnet (Foscavir, Astra Pharm) può offrire a pazienti con malattia recidivante il controllo più efficace ["terapia di Ganciclovir e Foscarnet combinazione vs monoterapia per il trattamento del citomegalovirus è ricaduto nei pazienti con AIDS: il citomegalovirus Retreatment Trial." Arco Ophthalmol. 1996; 114:23-32].


La prova, finanziato dal National Eye Institute, coinvolti 279 pazienti che erano stati curati per retinite da CMV con foscarnet o ganciclovir 82410-32-0, ma ha avvertito una ricaduta. In pazienti che hanno ricevuto entrambi i farmaci, la retinite CMV era controllata per circa 4 mesi, mentre i pazienti che sono stati trattati con qualsiasi droga da solo ha avvertito una ricaduta in 1-2 mesi.

Un sintomo comune di necrosi


Gli optometristi che diagnosticare la retinite da CMV nei pazienti con HIV dovrebbero segnalare l'individuazione per il medico del paziente HIV quindi il trattamento può iniziare immediatamente, detto Bodnar, clinical assistant professor di Oftalmologia presso l'Università di Rochester Scuola di medicina e odontoiatria.


Se i pazienti non rivelare il loro stato di HIV, ma avere i sintomi della retinite da CMV, Bodnar ha detto che è ragionevole chiedere se c'è qualcosa nella loro storia medica che poteva indicare la malattia. "Se l'optometrista non può suscitare una storia che suggerisce una malattia infettiva o di uno specialista di essere coinvolti e ritiene che lui o lei sta guardando retinite da CMV, il paziente deve essere inviato direttamente a uno specialista della retina," ha detto.

I sintomi della retinite da CMV in persone con AIDS comprendono lampi e le miodesopsie; perdita del campo visivo, in particolare, la perdita di visione laterale; e visione confusa o nuvoloso. Su esame, Bodnar ha detto, "gli optometristi potrebbero osservare un sacco di necrosi. La retina tende a sembrare grigiastro e mothy e ci può o potrebbe non essere le emorragie."


I sintomi sono simili a quelli trovati nei pazienti di AIDS con toxoplasmosi oculare. Tuttavia, la quantità di infiammazione veduta in pazienti con la toxoplasmosi è spesso maggiore di quella osservata con l'infezione CMV. I pazienti con distacco di retina possono anche Porto di CMV, e attiva CMV malattia spesso si trova adiacente al distacco.


Bodnar ha detto altre condizioni che possono masquerade come retinite da CMV comprendono la sifilide e altri herpes virus famiglia quali herpes simplex e zoster.


Il sostegno del trattamento per i pazienti con retinite da CMV è la terapia endovenosa, Bodnar ha detto. Terapia può iniziare con foscarnet o ganciclovir 82410-32-0 due volte al giorno per due o tre settimane. I pazienti che rispondono favorevole possono essere in grado di cadere di nuovo al trattamento per via endovenosa una volta che-giornalmente e hanno anche la possibilità di ganciclovir capsule per la terapia di mantenimento.


Alcuni praticanti di optano per un innesto del ganciclovir 82410-32-0 come trattamento primario per la retinite da CMV, Bodnar ha detto, per i pazienti che non tollerano i farmaci sistemica, soffrono di effetti collaterali o semplicemente rifiutare la terapia endovenosa. L'aspetto negativo di un impianto è che si tratta di terapia locale, ha detto, e in pazienti che presentano con la malattia bilaterale, ogni occhio ha bisogno di un trattamento individuale.


Preparare i pazienti per la ricorrenza

---Tre metodi di consegna per il trattamento di retinite da CMV: per via orale, per via endovenosa o con il nuovo impianto.


Secondo Bodnar, uno degli aspetti della terapia optometristi dovrebbero condividere con CMV retinite pazienti include preparandoli per le ricorrenze. "Dico ai pazienti che non è davvero un fallimento totale o qualcosa di inaspettato," ha detto. "È solo il corso naturale della malattia in quanto facciamo in primo luogo le cose sotto controllo e quindi si ricorre alla fine. Il tempo tra ogni ricorrenza successiva è di meno e ci sono nuovi farmaci disponibili come farmaci sperimentali su base compassionevole per persone che stanno attraversando tutto il resto e ancora ricorrenti".


Cidofovir (Vistide, Gilead Sciences) è una terapia disponibile sotto un programma di trattamento di nuova droga d'investigazione per pazienti con ricaduta CMV retinite. I candidati per questo programma sono pazienti in cui la malattia ha progredetto malgrado il trattamento con terapia approvata, o che non possono tollerare tale trattamento.


Perché retinite da CMV richiede un trattamento permanente, Bodnar ritiene che il miglior manager di questi pazienti è un esaminatore coerente.


"Una volta che questi pazienti sono diagnosticati con retinite da CMV, aiuta ad per avere un osservatore coerenza per essere in grado di dire quando stanno cambiando", ha detto.


"Molti posti scattare foto ogni visita, ma in una clinica che non può permettersi di farlo, devi fare disegni, quindi lo rende critico che è la stessa persona. Non qualcuno altro guardando i miei disegni sta per sapere se qualcosa sta avanzando facilmente come lo farei."


Categorie di prodotti
Contattaci
Indirizzo: HK: 6 / F, Fo Tan Industrial Center, 26-28 Au Pui Wan St, Fo Tan, Shatin, Hong Kong Shenzhen: 8F, Fuxuan Building, No. 46, East Heping Rd, Longhua New District, Shenzhen, PRC
Telefono: +852 6679 4580
 Fax:
 Posta elettronica:smile@ok-biotech.com
Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd. (SZOB)
Share: