Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd (SZOB)
Categories

    Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd.(SZOB)

    HK aggiungere: 6/F, Fo Tan Industrial Centre, Au Pui Wan St 26-28, Fo Tan, Shatin, Hong Kong

    Cina continentale Aggiungi: 8F, edificio Fuxuan, n. 46, East Heping Rd, Longhua New District, Shenzhen, PRC Cina

    Posta elettronica:Nicole@OK-Biotech.com

        Smile@OK-Biotech.com

    Web: www.ok-biotech.com

    Tel: + 852 6679 4580

Casa > Notizie > Contenuto

Progesterone, CAS 57-83-0: Farmaci In gravidanza

Edit: Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd (SZOB)    Date: Dec 17, 2015

Progesterone, CAS 57-83-0 : Farmaci in gravidanza

Le droghe sono usate in oltre la metà di tutte le gravidanze e prevalenza d'uso è in aumento. I farmaci più comunemente usati includono gli antiemetici, antiacidi, antistaminici, analgesici, antimicrobici, diuretici, ipnotici, tranquillanti e droghe illecite e sociale. Nonostante questa tendenza, linee guida evidence-based per uso di droga durante la gravidanza sono ancora carenti.

La FDA classifica i farmaci in 5 categorie di sicurezza per l'uso durante la gravidanza (Vedi categorie FDA di sicurezza farmaco durante la gravidanza). Tuttavia, pochi studi ben controllati di farmaci terapeutici sono stati condotti in donne in gravidanza. La maggior parte delle informazioni sulla sicurezza dei farmaci durante la gravidanza sono derivate da studi su animali e studi non controllati nelle persone (per esempio, postmarketing di report). Durante la gravidanza, farmaci sono spesso necessari per trattare alcuni disturbi. Nonostante una diffusa preoccupazione sulla sicurezza dei farmaci, esposizione a farmaci terapeutici rappresenta solo il 2 o 3% di tutte le malformazioni congenite fetali; la maggior parte delle malformazioni dovute a cause genetiche, ambientali o sconosciute.

Categorie di FDA di sicurezza dei farmaci durante la gravidanza

Categoria

Descrizione

  • A. Controlled studi umani non indicano nessun rischio fetale; queste droghe sono i più sicuri.

  • B. gli studi sugli animali non mostrano nessun rischio per il feto, ma non gli studi umani controllati sono stati condotti, o gli studi sugli animali mostrano un rischio per il feto ma studi umani ben controllato non lo fanno.

  • C. non adeguati sono stati condotti studi di animale o umani, o eventi avversi fetali sono stati indicati in animali ma non umani sono disponibili dati.

  • D. evidenza di rischio fetale umano esiste, ma i benefici possono superare i rischi in determinate situazioni (per esempio, disordini pericolosi, gravi disturbi per i quali farmaci più sicuri non possono essere utilizzati o sono inefficaci).

  • X. provata rischi fetali superano qualsiasi beneficio possibile.

  • Non tutti i farmaci materni attraversano la placenta al feto. Farmaci che attraversano la placenta possono avere un effetto tossico diretto o un effetto teratogeno. Farmaci che non attraversano la placenta ancora possono danneggiare il feto da:

    • Costrizione vasi placentari ed alterando così gas e scambio dei nutrienti

  • Produzione di severa ipertonia uterina che provoca la ferita anossica

  • Alterando la fisiologia materna (per esempio, causando ipotensione)

  • Per un elenco di alcuni farmaci con effetti negativi durante la gravidanza, vedere tabella: alcuni farmaci con effetti avversi durante gravidanza.

    Farmaci si diffondono attraverso la placenta Analogamente al modo in cui che attraversano altre barriere epiteliali (Vedi assorbimento del farmaco). Se e quanto rapidamente un croci di droga dipendono dalla placenta peso molecolare del farmaco in misura del suo legame con un'altra sostanza (per esempio, proteina carrier), area disponibile per lo scambio attraverso i villi placentari e quantità di farmaco metabolizzato dalla placenta. Maggior parte delle droghe con un peso molecolare di < 500 Dalton prontamente attraversare la placenta ed entrano nella circolazione fetale. Sostanze ad alto peso molecolare (per esempio, farmaci legati alle proteine) solitamente non attraversano la placenta. L'eccezione è immunoglobuline G, che occasionalmente viene utilizzato per trattare disturbi come la trompocitopenia alloimmune fetale. In generale, equilibrazione fra sangue materno e fetali tessuti prende almeno 30-60 min.

    Effetto di un farmaco sul feto è determinata in gran parte dall'età fetale all'esposizione, droga potenza e dosaggio del farmaco. Età fetale riguarda il tipo di effetto della droga:

    Prima del 20 ° giorno dopo la fecondazione: farmaci somministrati in questo momento in genere hanno un effetto tutto o niente, uccidendo l'embrione o non che lo interessano affatto. Teratogenesi sono improbabile durante questa fase.

    Durante l'organogenesi (tra 20 e 56 giorni dopo la fecondazione): teratogenesi sono più probabile in questa fase. Farmaci raggiungendo l'embrione in questa fase possono causare aborto spontaneo, un difetto anatomico lordo subletale (vero effetto teratogeno), o segreta embriopatia (un permanente metabolico o funzionale difetto sottile che può manifestarsi nel corso della vita), o le droghe non possono avere alcun effetto misurabile.

    Dopo l'organogenesi (nel 2 ° e 3 ° trimestre): teratogenesi sono improbabile, ma farmaci possono alterare la crescita e la funzione dei tessuti e degli organi del feto normalmente formati. Aumenta metabolismo placenta, dosi devono essere maggiore per tossicità fetale si verificano.

    L'immunizzazione è efficace nelle donne che sono incinte come in coloro che non sono. Vaccino antinfluenzale è consigliato per tutte le donne incinte nel 2 ° o 3 ° trimestre durante la stagione influenzale. Altri vaccini dovrebbero essere riservati per le situazioni in cui la donna o il feto è al rischio significativo di esposizione ad un'infezione pericolosa e rischio di effetti avversi del vaccino è bassa. Vaccinazioni per colera, epatite A e B, morbillo, parotite epidemica, peste, poliomielite, rabbia, tetano-difterite, tifo e febbre gialla possono essere somministrate durante la gravidanza se il rischio di infezione è sostanza.

    Vaccini a virus vivi non devono essere somministrati a donne che sono o possono essere incinta. Vaccino contro la rosolia, un vaccino virus vivi attenuato, può causare infezione infraclinica placenta e fetale. Tuttavia, nessun difetti nei neonati sono stato attribuito al vaccino contro la rosolia e donne vaccinate inavvertitamente durante la gravidanza iniziale non bisogno essere consigliate di terminare la gravidanza basata unicamente sul rischio teorico da vaccino. Il varicella è un altro vaccino virus vivi attenuato che potenzialmente possa infettare il feto; rischio è più alto tra 13 settimane e 22 settimane di gestazione. Questo vaccino è controindicato durante la gravidanza.

    Vitamina A

    L'importo in genere presenti in vitamine prenatali (5000 UI/die), vitamina A non è stata associata con il rischio teratogeno. Tuttavia, dosi > 10.000 UI / die durante la gravidanza può aumentare il rischio di malformazioni congenite.

    Antidepressivi

    Antidepressivi, in particolare gli SSRI, sono comunemente usati durante la gravidanza perché stima 7 a 23% delle donne incinte hanno depressione perinatale. Modifiche fisiologiche e psicosociali durante la gravidanza possono influenzare la depressione (possibilmente peggioramento esso) e possibilmente ridurre la risposta agli antidepressivi. Idealmente, un team multidisciplinare che comprende un ostetrico e uno specialista psichiatrico dovrebbe gestire la depressione durante la gravidanza.

    Se una donna incinta prende paroxetine, ecocardiografia dovrebbe essere fatto per valutare il cuore del feto perché paroxetine sembra essere associata con un'aumentata incidenza di anomalie cardiache congenite.

    Gli antidepressivi assunto da una donna incinta possono causare sintomi di astinenza nel neonato. Per ridurre questo rischio, i clinici possono considerare si assottiglia la dose di tutti gli antidepressivi durante il 3 ° trimestre. Tuttavia, i potenziali benefici di rastrematura devono essere bilanciati contro il rischio di peggioramento di sintomi e depressione post-partum. Depressione post-partum è comune, spesso non riconosciuta e dovrebbe essere trattata tempestivamente (Vedi post-partum cura e disturbi associati).

    Droghe illecite e sociale

    Il fumo di sigaretta è la dipendenza più comune fra le donne incinte. Inoltre, le percentuali di donne che fumano e di coloro che fumano pesantemente sembrano essere in aumento. Solo il 20% dei fumatori smettere durante la gravidanza. Monossido di carbonio e nicotina nelle sigarette causa ipossia e vasocostrizione, aumentando il rischio di aborto spontaneo (perdita fetale o consegna < 20 a settimana), ritardo di crescita intrauterino, distacco intempestivo della placenta, previa della placenta, rottura prematura delle membrane, nascita pretermine, chorioamnionitis e feto nato morto. Neonati le cui madri fumo sono anche più probabile di avere l'anencefalia, difetti congeniti del cuore, schisi orofacciali, sindrome di morte infantile improvvisa, carenze nella crescita fisica e intelligenza e problemi comportamentali. Smettere di fumare o limitazione riduce i rischi.

    L'alcool è il più comunemente usato teratogeno. Bere alcol durante la gravidanza aumenta il rischio di aborto spontaneo. Rischio è probabilmente legata alla quantità di alcol consumato, ma nessun importo è conosciuto per essere privo di rischio. Bere regolare diminuisce il peso alla nascita di circa 1-1,3 kg. Binge bere in particolare, possibilmente come poco come 45 mL di alcool puro (equivalente a circa 3 bevande) al giorno, può causare la sindrome alcolica fetale. Questa sindrome si verifica in 2.2/1000 nati vivi; Esso comprende il ritardo di crescita intrauterino, difetti facciali e cardiovascolari e disfunzione neurologica. È delle cause principali di disabilità intellettiva e può causare la morte neonatale a causa di omissione di prosperare.

    Uso di cocaina ha rischi fetali indiretti (per esempio, materna ictus o morte durante la gravidanza). Suo uso probabilmente anche provoca vasocostrizione fetale e ipossia. Ripetuto uso aumenta il rischio di aborto spontaneo, di crescita fetale, distacco intempestivo della placenta, parto pretermine, morte endouterina e malformazioni congenite (per esempio, CNS, GU e malformazioni scheletriche; isolato atresie).

    Sebbene il metabolita principale della marijuana può attraversare la placenta, uso ricreativo di marijuana, cocaina non sempre sembra aumentare il rischio di malformazioni congenite, ritardo di crescita intrauterino o postnatale neurobehavioral anomalie.

    Sali da bagno si riferisce ad un gruppo di droghe di sintesi fatta da una varietà di sostanze anfetaminici; questi farmaci vengono sempre più utilizzati durante la gravidanza. Anche se gli effetti sono capiti male, ipossia e vasocostrizione fetale sono probabili, e c'è un rischio di morte endouterina, distacco intempestivo della placenta e malformazioni congenite possibilmente.

    Non è chiaro se il consumo di caffeina in grandi quantità può aumentare rischio perinatale. Consumare caffeina in piccole quantità (ad esempio, 1 tazza di caffè al giorno) sembra costituire poco o nessun rischio per il feto, ma alcuni dati, che non conto per l'uso di tabacco o alcool, suggeriscono che consumare grandi quantità (> 7 tazze di caffè al giorno) aumenta il rischio di mortinatalità, pretermine, basso peso alla nascita e aborti spontanei. Bevande decaffeinati posa teoricamente poco rischio per il feto.

    Uso dell'aspartame (sostituto dello zucchero dietetico) durante la gravidanza è spesso messa in discussione. Il metabolita più comune dell'aspartame, fenilalanina, è concentrata nel feto di trasporto placenta attivo; i livelli tossici possono causare disabilità intellettiva. Tuttavia, quando l'ingestione è all'interno della gamma normale, i livelli di fenilalanina fetale sono molto di sotto di livelli tossici. Quindi, moderata ingestione di aspartame (ad esempio, non più di 1 litro di soda di dieta al giorno) durante la gravidanza sembra poco rischio di tossicità fetale. Tuttavia, in donne in gravidanza affette da fenilchetonuria (Vedi fenilchetonuria (PKU)), è vietata l'assunzione di fenilalanina e quindi l'aspartame.

    Saperne di più: Progesterone - droga di prescrizione, progesterone gravidanza, crema progesterone, livelli di progesterone, breastcancer, cancro al seno, menopausa, estrogeni, probiotici, malattie della tiroide,

    Categorie di prodotti
    Contattaci
    Indirizzo: HK: 6/F, Fo Tan Industrial Centre, Au Pui Wan St 26-28, Fo Tan, Shatin, Hong Kong Shenzhen: 8F, edificio Fuxuan, n. 46, East Heping Rd, Longhua New District, Shenzhen, PRC Cina
    Telefono: +852 6679 4580
     Fax:
     Posta elettronica:smile@ok-biotech.com
    Shenzhen OK Biotech Technology Co., Ltd.(SZOB)
    Share: